Autosanitarie: arrivano 3 Mercedes Vito ma delle 2 Subaru Forester si é persa ogni traccia

autosanitarie post facebook

In Trentino le autosanitarie sembrano come i carri armati di Mussolini: compaiono e scompaiono a seconda delle esigenze di fotografi e cineoperatori. É di oggi la notizia secondo cui Trentino Emergenza si dota di tre nuove autosanitarie (Mercedes Vito). Una buona notizia per i trentini, ridotti a doversi affidare a mezzi datati e obsoleti come le Fiat Doblò del 2006. Ricordiamo che dal 2012 non venivano più effettuati investimenti nel settore dei mezzi di emergenza su gomma e che, come dimostrano i chilometraggi, la situazione è al limite, con ambulanze che hanno superato i 400mila chilometri di percorrenza.

Nel corso dell’estate tuttavia, con grande enfasi era stata annunciata l’entrata in servizio dell’autosanitaria a Pergine Valsugana. Si trattava di una Subaru Forester usata, ottenuta in prestito da un fornitore. A luglio, dopo brevissimo tempo, il mezzo ha dato forfait. Anche il sostituto (un’altra Subaru Forester più recente, in prestito da AREU Lombardia) ha seguìto la stessa sorte. Dopo un incidente è sparita e, nonostante il trascorrere dei mesi, non se ne sa più nulla.

Interroghiamo il Presidente della Provincia per sapere dove si trovino attualmente i due mezzi Subaru. In aggiunta a ciò, siamo curiosi di conoscere a quanto ammonti il costo finora sostenuto per l’impiego, il noleggio, e le riparazioni dei mezzi citati, non ancora rientrati in servizio.

Guarda il video per approfondire…


DETTAGLI DELL’INIZIATIVA

Segui l’iter dell’interrogazione n. 5388/XV dal sito della Provincia >>> cliccando qui <<<
Scarica il testo dell’interrogazione n. 5388/XV >>> cliccando qui <<<
Leggi la notizia sul sito ufficiale del Movimento 5 Stelle >>> cliccando qui <<<
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: