Nucleo elicotteri: nascosto un terzo incidente?

elisoccorso incidente cavalese

Nessuno nel M5s ha mai discusso la professionalità e l’impegno degli operatori dell’elisoccorso. Abbiamo piuttosto criticato le scelte politico-organizzative, e lo abbiamo fatto con osservazioni di merito, senza pregiudizi (ad esempio leggi qui, o il comunicato del 17 marzo 2017 qui).

In particolare, oltre al tema dei costi, abbiamo rilevato la scarsa trasparenza che esiste nella gestione del Nucleo Elicotteri, come ha del resto certificato il carteggio tra Provincia ed Enac.

A tal proposito ci è giunta una serie di segnalazioni relative ad un possibile terzo incidente occorso ad uno degli elicotteri che, in fase di atterraggio a Cavalese, non avrebbe estratto il carrello, con conseguenze tali da imporre la sospensione dal servizio del mezzo e l’invio dello stesso alla manutenzione.

Se le diverse segnalazioni fossero confermate, vi sarebbe una ragione in più per dubitare della trasparenza che permea la gestione del Nucleo. Desiderosi di sgomberare il campo dai dubbi, abbiamo presentato l’allegata interrogazione.

incidente elicottero carrello

L’Adige, 18 febbraio 2018


nucleo elicotteri incidente cavalese

Trentino, 18 febbraio 2018


DETTAGLI DELL’INIZIATIVA

Segui l’iter dell’interrogazione dal sito della Provincia >>> cliccando qui <<<
Leggi la notizia sul sito ufficiale del Movimento 5 Stelle >>> cliccando qui <<<
Scarica il testo dell’interrogazione n. 5663/XV >>> cliccando qui <<<
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: