Telegiornali

Conferenza stampa Folgaria - RTTR 13 dicembre 2017

FOLGARIA: SVILUPPO E RESPONSABILITÀ Condividiamo con piacere il servizio realizzato da Simone Casciano per #RTTR in merito alla conferenza di ieri mattina presso il Palazzo della Regione. Bilanci, dubbi e contenziosi paradossali. Potremmo così riassumere l'attuale situazione di #Folgaria e dei suoi impianti di risalita. Denunciamo una situazione di stallo che presenta alcune problematicità, a cominciare dai tre #abusi edilizi che hanno costituito la miccia per il contenzioso tra l'amministrazione locale e la società #Folgariaski. Alla richiesta di regolarizzare gli abusi, la compagnia avrebbe risposto con un paradossale ricorso al TAR. In tutto questo, il Comune è stato lasciato solo dall'altro grande azionista: la #Provincia. Altra nostra preoccupazione è quella dei #bilanci. Come poterli definire positivi, se gli utili derivano quasi integralmente dalla cessione di cespiti?

Il declino del SAIT - TG Trentino Tv, 23 novembre 2017

Una delle istituzioni dell'economia trentina, il #SAIT, sta vivendo momenti particolarmente difficili. Secondo la nostra lettura, gran parte della responsabilità ricade su chi ha operato una serie di scelte sia di carattere commerciale, sia di carattere immobiliare, che hanno avuto conseguenze disastrose sulle performances del gruppo. Le conseguenze vengono patite dai #lavoratori. Il consorzio ha dichiarato inizialmente 130 #esuberi, successivamente scesi a 116. Ci siamo occupati fin da subito della vicenda e abbiamo cercato di approfondire i documenti a disposizione, avendo come precipuo scopo la tutela della dignità del personale a rischio. Presto gli esuberi si tradurranno in #licenziamenti. Nel frattempo manca nel modo più totale il sostegno dell'ente pubblico. La #Provincia, in quanto ente di vigilanza sulle cooperative, avrebbe pieno titolo per intervenire. Peccato che non lo voglia fare.

Subaru Forester: chi le ha viste?

APPELLO AI TRENTINI: CHI LE HA VISTE? Trentino Emergenza si dota di tre autosanitarie Mercedes Vito ma delle due Subaru Forester si é persa ogni traccia. Nel corso dell’estate avevano annunciato l’entrata in servizio dell’autosanitaria a Pergine Valsugana, una Subaru Forester usata, ottenuta in prestito da un fornitore. A luglio il mezzo ha dato forfait. Anche il sostituto (sempre Subaru Forester, in prestito da AREU Lombardia) ha seguìto la stessa sorte. Dopo un incidente è sparita e, nonostante il trascorrere dei mesi, non se ne sa più nulla. Siamo preoccupati, temiamo possano aver fatto una brutta fine. Chi sa qualcosa è pregato di contattarci in modo anonimo.

Flash mob contro il Rosatellum - RTTR e Rai3 12 ottobre

AI CITTADINI VIENE TOLTA LA LIBERTÀ DI SCEGLIERE IL PROPRIO RAPPRESENTANTE Ringraziamo nuovamente tutti i partecipanti al flash mob #M5s di giovedì a Trento e ribadiamo la nostra contrarietà al nuovo sistema elettorale #Rosatellum con il quale si riconosce ed istituzionalizza una sottrazione di potestà ai cittadini. Anzichè favorire la governabilità, si favoriscono la frammentazione e le ammucchiate.

Italia 5 Stelle a Rimini - Rttr 24 settembre

Italia 5 Stelle 2017. Un nostro commento a margine dell'evento di #Rimini con riferimento alle prossime elezioni provinciali in #Trentino. #M5s, la nostra natura è quella di un partito di lotta e di governo. Dobbiamo fare un passo in più e abbandonare l'approccio da continuo assediato che ci ha finora contraddistinto. Solo così possiamo crescere e governare anche la Provincia di Trento.

Variante centri storici Levico - Edizione sera Tgr 29 agosto 2017

La vicenda dell'affossamento della variante centri storici a #Levico è poco nota e nel contempo assai grave. Allego nei commenti un documento esaustivo in merito alle ricadute negative: danni economici per le imprese artigiane e i progettisti tecnici, danni per l'amministrazione comunale, danni economici e disagi per i residenti. A tal riguardo, dispiace che la stampa, esclusi Trentino TV e TGR RAI - Trentino, abbia ritenuto di non dover partecipare. Forse che il cittadino non merita di essere adeguatamente informato?

Riprendiamo i lavori, avanti con il registro della bigenitorialità ringraziando Andrea Maschio, Paolo Negroni, Marco Santini e Roberto Buffi per aver tracciato il percorso.

Perché la SVP sostiene la Controriforma Renzi-Boschi? "PERCHE A NOI NON SI APPLICA". Ecco la surreale giustificazione che porta il segretario del partito di raccolta tedesco a schierarsi per il neo-centralismo renziano. Ah...cita anche la blindatura dell'Autonomia della fantomatica "intesa", talmente importante che vale 1 sola volta (infatti è riportata nelle norme transitorie) e serve solo come "base" per la modifica degli Statuti che poi passeranno al vaglio delle nuove camere: Camera dei deputati eletta con l'Italicum e Senato egemonizzato dai consiglieri delle regioni ordinarie nominati dai partiti. Ve li immaginate i consiglieri del Veneto e della Lombardia a votare per lo Statuto di autonomia del Trentino Alto Adige?